INCONTRI, SPUNTI E RIFLESSIONI IN FACOLTÀ
15-22-30 Novembre

Ingegneria Senza Frontiere Modena propone tre serate in cui vedere ed ascoltare esperienze dell’ingegneria affrontata da un punto di vista alternativo!

Ogni serata prevede 3 brevi interventi in cui ingegneri, architetti ed esperti parleranno di esperienze e progetti che riguardano ambiti dell’ingegneria differenti tra loro: informatica/elettronica, costruzioni e mobilità.

Mercoledì 15 NovembreCULTURA OPEN:
– Si parte con il tema del Software Libero con Conoscere Linux,
– il tema dell’open Hardware con Makeitmodena
– infine l’esperienza palestinese di monitoraggio energetico di Overseas Onlus

Mercoledì 22 NovembreALTRA EDILIZIA:
– l’esperienza del progetto di autocostruzione del Modulo ECO,
– la possibilità di progettare e costruire in canapa e terra cruda affrontata da ANAB architettura naturale
– l’esperienza dell’Architetta Valeria Bottini nel campo degli edifici in paglia.

Giovedì 30 NovembreMOBILITÀ NUOVA:
– Si parlerà di Processi di transizione delle metropoli, di sistemi sostenibili attraverso l’uso dell’approccio “multi-level perspective” del Prof. ing. Giulio Allesina del dipartimento di Ingegneria “ENZO FERRARI”UniMoRe
– progettazione di motori endotermici ultraefficienti per la famosa competizione della #shellecomarathon attraverso l’esperienza degli ingegneri di #Voltaide Energineering
– il progetto #iaiaGI che riguarda la realizzazione di una piattaforma di sviluppo per il retrofit elettrico dei veicoli in forma condivisa ed open.

Per informazioni più dettagliate sui singoli interventi andate sulla pagina facebook dell’evento oppure scrivete a info@isf-modena.org!

VI ASPETTIAMO!